,

Bistecca di manzo farcita con mozzarella, prosciutto e pesto alla genovese

Bistecca di manzo farcita con mozzarella, prosciutto e pesto alla genovese

Grigliata e pesto, un binomio poco comune, oggi combinati con l’aggiunta di una bistecca di manzo… per una cottura alla brace a dir poco accattivante!

Il segreto di questa ricetta? La cottura. Cuocere la carne e il suo ripieno su una fonte di calore alta per aiutare la mozzarellla e il resto del condimento a creare una crosta che impedisca eventuali fuoriuscite dei succhi di cottura.

Ingredienti: per 4 persone
Tempo di cottura: 30 minuti circa (oltre al riscaldamento del Barbecue)
Difficoltà: non troppo difficile

INGREDIENTI

2 bistecche di manzo disossate
250 g di noci tostate tritate
250 g di prosciutto affettato sottilmente
350 g di mozzarella a dadini
Pesto alla genovese
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe nero macinato

PREPARAZIONE

1. Adagiate la bistecca su un tagliere e tagliate i bordi destro e sinistro per formare un rettangolo esatto. 

2. Appoggiate una mano sulla bistecca mentre con l’altra tagliate la carne operando un taglio centrale. Aprite quindi a libro il vostro taglio di carne, appiattendolo delicatamente con le mani.

3. Cospargete di sale e pepe il lato della carne esposto all’aria. Spargete quindi il pesto in modo uniforme sulla carne, avendo cura di lasciare vuoto unbordino da 1 cm sia in alto che in basso. Una spolverata di noci, uno strato di prosciutto e un’altra spolverata di mozzarella a dadini completano il ripieno, avendo sempre cura di lasciare libero il bordino in alto e in basso.

4. Arrotolate delicatamente la carne fino a formarne un cilindro. Aiutatevi con dello spago e degli spiedi per tenerla salda e lasciatela riposare per una ventina di minuti. Tagliate quindi il vostro cilindro di carne per crearne delle porzioni più piccole.

5. Accendete la carbonella con l’aiuto di un cesto accenditore. Una volta incandescente in maniera uniforme, rovesciatela in una metà del braciere del Barbecue. Chiudete il coperchio e attendete almeno una decina di minuti affinché si riscaldi per bene.

6. Una volta calda, spennellate tutta la griglia di cottura con dell’olio vegetale. Appoggiate quindi i rotoli di carne sulla parte di griglia corrispondente ai carboni e lasciate cuocere, a cottura diretta ed a coperchio chiuso, per circa 3 minuti. Girate la carne e lasciatela cuocere sull’altro lato per 5 minuti scarsi.

7. Trasferite quindi la carne sull’altra metà della griglia (quella dove mancano i carboni), chiudete il coperchio e lasciate cuocere a cottura indiretta per circa 20 minuti a 130°.

8. Trasferite quindi i vostri rotoli di carne farcita su un piatto da portata e lasciateli riposare per circa 5 minuti.

9. Servite con un filo d’olio extra vergine d’oliva e uno di pesto e il piatto è servito!