Spedizioni gratuite su tutto il catalogo (isole escluse) a partire da € 29,90 - consegne sempre garantite in tutta Italia!
Posted inPiatti principali, Ricette BBQ

Crazy burger

L’interesse per gli hamburger non è mai stato così alto, la competizione è alle stelle e ristoranti sempre nuovi aprono di continuo sfidandosi l’un l’altro in una gara al miglior panino.

Alcuni hamburger sono da veri intenditori e sormontati da mille condimenti, mentre altri sono più sottili e semplici. Tutto ciò che posso dire è che il mio crazy burger si trova esattamente li, il metodo è quasi un rituale in ciò che viene richiesto per avvicinarsi quanto più alla perfezione. E tra l’altro ho sviluppato una tecnica brillante che prevede lo strofinamento dell’hamburger con della senape e un pizzico di tabasco sopra al condimento finale.

Ingredienti: per 4 persone
Tempo di cottura: 35 minuti
Difficoltà: super facile

INGREDIENTI

800 grammi di spalla di manzo tritata
Olio d’oliva
Tabasco
1 cipolla rossa
1 spruzzata di aceto di vino bianco
2 cetriolini
4 panini al sesamo per hamburger
4 fette di pancetta affumicata
4 cucchiaini di senape
4 fette di formaggio cheddar tagliato sottile (in alternativa provolone o fontina)
4 cucchiaini di ketchup

Per la salsa Burger
¼ di cespo di lattuga iceberg
2 cucchiai di maionese
1 cucchiaio di ketchup
1 cucchiaino di tabasco
1 cucchiaino di brandy o bourbon

PREPARAZIONE

1. Innanzitutto per creare il miglior hamburger andate dal macellaio e chiedete di tritarvi 800 grammi della migliore spalla di manzo. Questo taglio è davvero un buon equilibo tra grassi e sapore.

2. Dividete la carne in 4 parti e, con le mani bagnate, rotolate ogni pezzo in una palla, quindi formatene delle polpettine piatte di circa 12 centimetri di diametro e 2 centimetri più larghi dei panini. Posizionateli su un piatto unto d’olio e raffreddate in frigorifero.

3. Successivamente affettate finemente la cipolla rossa, mettetela in una ciotola con dell’aceto e un pizzico di sale marino. Affettate i cetrioli e dimezzate i panini.

4. Tritate finemente la lattuga e mescolatela con il resto degli ingredienti necessari per la salsa, poi condite a piacere.

5. Mi piace cucinare solo 2 hamburger alla volta per raggiungere la perfezione e così da avere solo due pentole in movimento – una padella antiaderente a fuoco intenso per l’hamburger e un’altra su fuoco medio per la pancetta.

6. Sporcate i vostri burger con olio e conditeli con sale e pepe. Mettete due hamburger sulla prima padella, premendo verso il basso con una paletta da cucina; poi posizionate la pancetta nell’altra padella.

7. Dopo 1 minuto capovolgete gli hamburger e spazzolate ogni lato con mezzo cucchiaio di senape e un pizzico di tabasco. Dopo un altro minuto capovolgete nuovamente e spennellate di nuovo con un altro mezzo cucchiaino di senape e un secondo pizzico di tabasco sul lato opposto.

8. Cuocete ancora per un minuto, al termine del quale potrete disporre la pancetta sopra l’hamburger insieme ad una fetta di formaggio. Aggiungete una piccola spruzzata di acqua nella padella e posizionate una ciotola resistente al calore sopra i burger così da fondere il formaggio entro 30 secondi. Allo stesso tempo posizionate i panini tagliati nella padella del bacon e lasciateli dorare.

9. Ripetete con gli altri 2 hamburger.

10. Per costruire ciascun burger, aggiungete un quarto di salsa ad ogni panino, posizionate formaggio, pancetta e polpette di carne e infine un quarto di cipolla e cetrioli. Strofinate la parte superiore del panino con un cucchiaino di ketchup, quindi premete delicatamente insieme.

11. Non appena il burger si sarà riposato e le salse assorbite preparatevi a servire, magari avvolgendo il tutto in carta oleata.

Condividi

Hai bisogno di aiuto?
049 8803785 | 348 689 6582
Chiama
Whatsapp
Messenger
Live chat